4 chiacchiere con Legambiente: il rapporto Ecomafie 2021

In occasione dell’anniversario della scomparsa di Ciro Colonna – diciannovenne vittima innocente di camorra a cui abbiamo intitolato il nostro presidio – Libera Macerata lo ricorda organizzando, ogni anno a partire dal corrente, un evento di sensibilizzazione su uno dei settori d’interesse della criminalità organizzata.

Quest’anno saremo saremo da Spulla in compagnia di Marco Ciarulli, presidente di LegambienteMarche Onlus, per parlare insieme del rapporto “Ecomafie 2021” che mappa i reati ambientali in Italia e ci apre una finestra su uno dei settori più redditizi per le mafie: quello ambientale.
Essendo una chiacchierata in compagnia non poteva mancare il buon cibo: ad ogni bevuta acquistata si riceverà un aperitivo con pietanze tipiche siciliane realizzate con prodotti provenienti dai beni confiscati alle mafie (in Sicilia e non solo).
Vi aspettiamo venerdì 10 giugno alle ore 18!
Per avere maggiori informazioni: https://fb.me/e/3fNhGwJSd

S.O.S. EMERGENZA UCRAINA

S.O.S. EMERGENZA UCRAINA
La Croce Verde di Macerata per i fratelli Ucraini

La guerra scoppiata nei giorni scorsi rischia di creare una catastrofe umanitaria in Ucraina.

Per aiutate la popolazione Ucraina, la Croce Verde di Macerata organizza una raccolta di:
– coperte,
– prodotti alimentari a lunga conservazione;
– medicinali di prima necessità;
– abiti pesanti,
– prodotti per l’igiene;

È necessario attenersi alle richieste effettute e controllare che i prodotti alimentari e i medicinali siano a lunga conservazione ben chiusi e scatolati

Il materiale deve essere portato presso la sede della Croce Verde di Macerata sita in Via Indipendenza 12 tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 15 – Tel.0733 260260

Coloro che volessero effettuare offerte in denaro possono fare il versamento su C/C intestato alla Croce Verde di Macerata, utilizzando il seguente IBAN:
IT50A0849113400000120101669
specificando la causale (indispensabile):
“EMERGENZA UCRAINA”

Si ringrazia tutti per la gentile collaborazione